Contraffazione nella moda

Contraffazione nella moda

bethany y.

Non era di Bethany Yellow il vestito che ha sfilato alla New York Fashion Week

Esiste una certa differenza tra plagio ed ispirazione. “E’ cosa comune nel mondo della moda trovare ispirazione da altri designer”, dice Bethany Yellow“ma questa è un’altra cosa.” 

Anche nella moda il plagio fa notizia.

E’ successo alla designer indigena Bethany Yellowtail, che riproduce sui suoi abiti disegni tradizionali della sua etnia, di rimanere basita quando ha visto sfilare, durante la New York Fashion Week del 2015, un vestito basato sui suoi disegni tradizionali. Infatti l’abito, nonostante una lampante similitudine, non era un B.Yellowtail ma era una “creazione”, non troppo originale, del marchio Kokon londinese a Zai (KTZ), il cui direttore creativo è il designer macedone Marjan Pejoski. Per Bethany Y. è stato profondamente inquietante vedere un disegno così somigliante al suo se: la fashion designer è molto legata alle sue tradizioni, che riproduce sui suoi abiti.

Contraffazione nella moda: una linea ispirata agli Indiani d’America

Richiamare alla vita una cultura ancestrale senza rinunciare alla modernità. E’ questo l’obiettivo della nuova linea di abbigliamento di Bethany Yellowtail, giovane stilista nativa americana. Con “The Mighty Few” Bethany ripercorre le sue origini indigene cercando di ricreare, attraverso lo stile e i colori, il disegno autentico degli Indiani d’America. “I denti delle alci sacre trasformati in stampe contemporanee, artigianali perline floreali risvegliate in splendidi tessuti, questa stagione onora il potere supremo del femminile”. Con queste parole Bethany Yellowtail descrive la sua nuova linea di abbigliamento e i tre pilastri della sua filosofia aziendale: omaggiare la bellezza raffinata, celebrare la cultura d’origine ed esplorare sé stessi

Per saperne di più, gli approfondimenti di: IP, Fashion Law & Fun
e Indian Country

Lo Studio Legale Dandi fornisce assistenza legale in Diritto d'Autore e Copyright. Dai un'occhiata ai nostri servizi oppure contattaci!

🎓Sono l'avvocato dei creativi: li aiuto a lavorare liberamente sentendosi protetti dalla legge

Site Footer