Sì al copyright per le ceramiche Thun

si al copyright per le ceramiche Thun

Sì al copyright per le ceramiche Thun


La Corte d’Appello di Venezia, nel 2012, non aveva riconosciuto la tutela di diritto d’autore, stabilendo che tale tutela poteva essere riservata solo alle creazioni uniche e che gli oggetti in questione erano privi dei connotati propri delle creazioni artistiche.

Recentemente (marzo 2017) la Cassazione ha invece accolto il ricorso di Thun contro la precedente decisione.

L’Azienda lamentava, tra l’altro, che la «riproducibilità in modo seriale e su larga scala» non esclude il valore artistico ed il carattere creativo dell’opera.

La Sentenza riporta che la serialità propria della produzione di articoli di industrial design non esclude il valore artistico richiesto per la proteggibilità dell’opera, che va ricercato in altri indicatori oggettivi, non necessariamente concorrenti, quali:

  • il riconoscimento delle qualità estetiche ed artistiche da parte di ambienti culturali ed istituzionali;
  • l’esposizione in mostre o musei;
  • la pubblicazione su riviste specializzate;
  • l’attribuzione di premi, o comunque l’acquisto di un valore di mercato così elevato da trascendere quello legato soltanto alla sua funzionalità, o infine la creazione da parte di un noto artista.

La Corte ha precisato che gli oggetti di design godono di tutela ai sensi dell’art. 2 n. 10 L.d.A., che protegge “le opere del disegno industriale che presentino di per sé carattere creativo e valore artistico”.

Per quanto riguarda il requisito del “carattere creativo”, la Cassazione riporta che  “un’opera dell’ingegno riceve protezione a condizione che sia riscontrabile in essa un atto creativo, seppur minimo: con la conseguenza che la creatività non può essere esclusa soltanto perché l’opera consiste in idee e nozioni semplici, ricomprese nel patrimonio intellettuale di persone aventi esperienza nella materia’’ e dispone quindi che la Corte d’Appello di Venezia, a cui viene rinviato il giudizio, decida il merito della questione applicando questi criteri.

Lo Studio Legale Dandi fornisce assistenza legale in Copyright e tutela del Diritto d'Autore. Dai un'occhiata ai nostri servizi oppure contattaci!

Claudia è un avvocato che si occupa di diritto d'autore, dei media e dell’entertainment. Rappresenta autori, sceneggiatori, registi, produttori cinematografici e televisivi indipendenti, musicisti e fotografi.

Site Footer