Blogger e Influencer: la nuova pubblicità sui social #ad #promo o #spon

Blogger e Influencer: la nuova frontiera del Product Placement

Blogger e Influencer sono la nuova frontiera del product placement. I prodotti con marchio in evidenza, piazzati qua e là in film e serie televisive, ora dilagano anche nei social network. Secondo quanto scrive Harper’s Bazar l’industria della moda Usa spenderebbe oltre un miliardo di dollari per piazzare post sui principali blog che si occupano di fashion con tariffe che vanno da 500 dollari per qualche centinaia di migliaia di follower fino a 20.000 dollari.

Blogger e Influencer: che differenza c’è?

Le parole blogger e influencer sono le più sentite e strausate. L’industria della moda e del fashion non è più capeggiata esclusivamente da redattori, giornalisti, stilisti e celebrity, ma anche da nuove figure che riescono in qualche modo ad intrufolarsi.

Nuove professionalità dentro e fuori da Internet?

In Internet, spazio infinito del quale può usufruire chiunque, e fuori da Internet chiunque può decidere cosa va di moda e quali sono le nuove tendenze. La nascita di questi nuovi personaggi, blogger e influencer, ha sicuramente creato non poco portato scompiglio nella fashion industry. Nella confusione generale possiamo distinguere tra:

Blogger

Il modo più semplice per descrivere un blogger è: qualcuno che è conosciuto e famoso soprattutto per il suo sito web. Potrebbe essere il blog di sole foto Tommy Ton o The Sartorialist, oppure foto e articoli come quello di Susannah Lau di Style Bubble o Chiara Ferragni di The Blonde Salad. Nati dieci anni fa, i blogger hanno segnato una pietra miliare in termini di democratizzazione dell’industria della moda. I fashion blogger hanno un loro punto di vista, un certo gusto e un modo unico di presentare e documentare la moda, sia visivamente che con i loro commenti. Una blogger italiana che si differenzia dalle altre (non è la solita che posa tipo finta modella o che lancia sguardi ammiccanti al suo smartphone arricciando le labbra!) è Lucia di Pasqua. Il suo blog, The Fashion Politan, è pieno di aneddoti, di posti da vedere e racconta della vita “normale” di una donna vera. Sono sicura che piaccia per la scrittura spontanea.

Influencer

Alcuni blogger sono anche conosciuti come influencer a causa del successo dei loro blog (la Ferragni, per esempio, è lei stessa un brand). Il futuro dei blog nella moda è incerto. Alcuni come Pernille Teisbaek, per esempio, stanno chiudendo i loro blog a causa di Instagram. Gli Influencer solitamente non hanno nessun blog o proprie piattaforme al di fuori dei social media. Sono pagate per partecipare a sfilate di moda, cene di moda e per schierarsi a favore di quello o quell’altro brand. Il valore di un influencer dipende dai suoi followers, da chi sono e da quanti sono. Se gli Instagram Insights indicano che i followers sono leali, ricchi, tra i 25 e i 35 anni, allora l’influencer avrà fortuna!

I marchi

Le case di moda pagano Blogger e Influencer per indossare i loro vestiti, o farsi qualche foto da pubblicare a loro modo, su Instagram. Le foto con messaggi pubblicitari caricate su Instagram dovrebbero contenere uno di questi hashtag, in modo da essere facilmente riconosciuti #ad, #promo o #spon. Anche gli attori possono essere influencer di successo. Per esempio Camille Charriere, Caroline Vreeland, Olivia Palermo e Harley Viera Newton. Blogger e Influencer, se molto popolari, diventano brand.

Spero di averti dato qualche informazione utile su come funziona il diritto d’autore e il mondo delle celebrities.

Io ho finito e adesso tocca a te 

Se vuoi saperne di più di come funzionano i contratti con le celebrities, leggi la mia miniguida su Amazon a soli € 7,00:

Se hai dei dubbi sul diritto d’autore puoi contattarmi prenotando, al costo di € 73,00, una consulenza e il mio PRONTO INTERVENTO.instagram-e-copyright

Se ti è piaciuto questo articolo e sei soddisfatto delle informazioni che hai ricevuto, puoi lasciare il tuo commento al nostro blog e ai servizi DANDI QUI.

Liberatoria video

Lo Studio Legale Dandi fornisce assistenza legale in Diritto d'Autore e Copyright. Dai un'occhiata ai nostri servizi oppure contattaci!

🎓Sono l'avvocato dei creativi: li aiuto a lavorare liberamente sentendosi protetti dalla legge

Site Footer