Il diritto di elaborazione di un’opera

diritto di elaborazione

Il diritto di elaborazione è riconosciuto dalla legge. Anche se diverso dall’autore dell’opera originale, esiste il diritto d’autore dell’elaboratore, qualora l’opera elaborata contenga i requisiti richiesti per la tutela (carattere creativo, originalità, novità).

Il diritto di elaborazione.

La legge definisce il diritto di elaborazione come “tutte le forme di modificazione, di elaborazione e di trasformazione dell’opera prevista all’art. 4”. “Senza pregiudizio dei diritti esistenti sull’opera originaria, sono altresì protette le elaborazioni di carattere creativo dell’opera stessa, quali le traduzioni in altra lingua, le trasformazioni da una in altra forma letteraria od artistica, le modificazioni ed aggiunte che costituiscano un rifacimento sostanziale dell’opera originaria, gli adattamenti, le riduzioni, i compendi, le variazioni non costituenti opera originale.

L’accordo per rielaborare l’opera.

Ma la stessa deve essere frutto di un accordo tra autore dell’opera originale e autore dell’opera elaborata: infatti l’opera elaborata non deve recare pregiudizio ai diritti esistenti sull’opera originaria.

La trasformazione da una in altra forma letteraria.

Un esempio tipico di trasformazione letteraria è quello della riduzione in forma poetica di una composizione in prosa e, viceversa, della riduzione in prosa di una composizione poetica.Gli elementi tipici della rielaborazione: l’opera è conservata nella sua individualità oggettiva, e nella sua dichiarazione di paternità. Ma mediante un’operazione intellettuale, che importa una attività creatrice maggiore che nelle traduzioni, ne è cambiata la veste letteraria, che a sua volta modifica i pregi e l’efficacia dell’opera.

La trasformazioni da una in altra forma artistica.

All’autore spetta anche il diritto esclusivo di trasformare la propria opera da una in altra forma artistica. Si è voluto con ciò prendere in considerazione la possibilità di elaborazione delle opere dell’arte figurativa, spettante all’autore dell’opera originale, che deve essere distinta dalla riproduzione dell’opera d’arte con variazioni di dimensioni, forma, di materia o di procedimento, che non contiene nessun elemento di creazione intellettuale.

Lo Studio Legale Dandi fornisce assistenza legale in Tutela Diritto D'Autore. Dai un'occhiata ai nostri servizi oppure contattaci!

🎓 sono l'Avvocato dei creativi: li aiuto a lavorare liberamente sentendosi protetti dalla legge

Site Footer