La censura online: come si classifica l’Italia?

La censura online

La censura online

Sei veramente informato di quello che puoi o che non puoi legalmente fare su internet? Com’è classificata l’Italia tra i paesi del mondo che hanno limitazioni alle informazioni libere online?

La censura online

La censura online è l’ultimo campo di battaglia per la lotta per la libertà di informazione e l’accesso a conoscenza e contenuti online senza restrizioni. Se vivi in Russia, il tuo accesso ai media è limitato per ragioni politiche, mentre appena oltre il confine con la Finlandia solo il tuo accesso ai file torrent può essere limitato.

Il ranking

Il ranking di alcuni Paesi potrebbe risultare ovvio. Come ad esempio per il Regno Unito e gli Stati Uniti, che hanno relativamente poche restrizioni al momento. Altri paesi nella lista del ranking si presentano come una sorpresa. Per esempio il Giappone, dove non esiste nessuna restrizione.

Le ragioni della censura: perchè i governi limitano l’accesso alle informazioni in internet?

Ci sono diversi ragioni che spingono i governi a limitare l’accesso alle informazioni liberamente disponibili. Per esempio, in Corea del Nord il divieto assoluto di accedere ad internet è fortemente legato alla paura diffusa paura di sapere come si vive al di fuori di un Paese così fortemente militarizzato. In altri Paesi le restrizioni sono di natura politica, come in Cina, Taiwan e Vietnam per esempio. Altri paesi, ancora, hanno, invece fornito alla censura una motivazione religiosa, come ad esempio la Siria, l’Arabia Saudita e lo Yemen. Ma l’ironia delle ragioni fornite per limitare l’accesso libero ad internet si fa chiara quando, tra i paesi con il minor numero di restrizioni, ci sono il Ghana, l’Armenia e la Colombia.

Se vuoi controllare la mappa mondiale della censura online e sapere come è classificata l’Italia rispetto al resto del mondo clicca qui e poi facci sapere che ne pensi. 

Lo Studio Legale Dandi fornisce assistenza legale in Copyright e tutela del Diritto d'Autore. Dai un'occhiata ai nostri servizi oppure contattaci!

Claudia è un avvocato che si occupa di diritto d'autore, dei media e dell’entertainment. Rappresenta autori, sceneggiatori, registi, produttori cinematografici e televisivi indipendenti, musicisti e fotografi.

Site Footer