Rifare o modificare i disegni di un artista in un libro autobiografico dedicato a lui è lesione del copyright?

Stai pensando di scrivere una biografia del tuo artista preferito riproducendo le sue opere?

Rifare o modificare disegni di un artista in un’opera dedicata a lui è possibile? Se fossimo in America risponderei che dovremmo stare attenti anche a riprodurre le opere di un artista in un libro per bambini che parla proprio di lui.

Di cosa sto parlando?

Succede a Boise, città degli Stati Uniti d’America, capoluogo della contea di Ada e capitale e città più popolosa dello Stato dell’Idaho (quella qui sotto).

Rifare o modificare disegni

Vi presento James Castle (1899-1977)

Artista autodidatta americano, le cui opere sono custodite in musei, gallerie d’arte e collezioni private in tutto il mondo, anche in Europa.Rifare o modificare disegni

I diritti su alcune delle sue opere appartengono alla James Castle Collection and Archive (la più grande collezione privata di opere di Castle).

Il Fatto

La Scholastic Inc., uno dei maggiori editori di libri per bambini al mondo, decide di pubblicare un libro su James Castle ed ingaggia lo scrittore e illustratore pluripremiato Allen Say, per riprodurne i disegni. La biografia diventa un libro “Silent Days, Silent Dreams”. Scritto per i bambini, il libro contiene circa 150 illustrazioni di Allen Say. Rifare o modificare disegni

Ma queste illustrazioni causeranno problemi? Potrebbero.

La James Castle Collection and Archive ha chiamato in causa Say ed al suo editore per violazione del copyright. Molte delle illustrazioni di Say “hanno lo scopo di evocare e imitare lo stile artistico di James Castle”, afferma l’archivio nella causa intentata il 19 ottobre. Tuttavia, circa due dozzine di illustrazioni “sono molto più di un tributo” e sono “copie simili ma non identiche” del lavoro di Castle”.

Rifare o modificare disegni L’archivio rivendica anche il contenuto del libro

L’Archivio ha chiesto al Giudice un’ingiunzione temporanea che vieti alla Scholastic di pubblicare il libro, oltre ai danni per circa $ 150.000 per ogni opera protetta da copyright violata e per la distruzione di tutte le copie del libro. L’archivio afferma inoltre che il libro descrive Castle “in una luce discutibile basata su teorie non verificabili sulla sua vita e sulle sue abilità”. “Ad esempio, il libro ritrae James Castle come un bambino infelice, maltrattato dalla famiglia e rinchiuso in un attico.” Say descrive anche Castle come “autistico e dislessico”. “Nessuna di queste teorie sulla vita di Castle è coerente con le prove disponibili, né nessuna di esse può essere verificata”, dice la James Castle Collection and Archive.

Rifare o modificare disegni: la difesa

Gli avvocati della casa editrice dicono che il libro rientra nella dottrina del fair use della legge statunitense sul copyright. “Come una retrospettiva biografica di fantasia, scritta per bambini, il libro è un work of ‘scholarship’, uno degli esempi fondamentali di fair use.”

Lo Studio Legale Dandi fornisce assistenza legale in Marchi e Proprietà Intellettuale e Copyright e tutela del Diritto d'Autore. Dai un'occhiata ai nostri servizi oppure contattaci!

Claudia è un avvocato che si occupa di diritto d’autore, dei media e dell’entertainment. Rappresenta autori, sceneggiatori, registi, produttori cinematografici e televisivi indipendenti, musicisti e fotografi.

Site Footer