Sono Claudia Roggero, l’Avvocato dei creativi: li aiuto a lavorare liberamente sentendosi protetti dalla legge.

Te lo dico subito, così mi tolgo il pensiero: la legge non è mai stata la mia passione.

Amo il cinema, la musica, la fotografia, l’arte e le persone che lavorano in questi mondi. Tipi strani all’apparenza, a cui piace vivere intensamente e che riescono a vedere cose che la maggior parte delle persone non vede o finge di non vedere, perché ha paura di dare sfogo alla propria emotività e creatività.

Lo so a che cosa stai pensando: ha studiato una materia che non c’entra per nulla con la sregolatezza e l’originalità tipiche di un estro artistico, che controsenso!

Ho indovinato, vero?

È una giusta considerazione però ricordati che gli opposti si attraggono e che anche i creativi hanno bisogno di essere regolati e protetti. La legge, se applicata e interpretata correttamente, è uno strumento necessario per regolare i rapporti umani. È per questo che ne abbiamo bisogno.

Avvocato Claudia Roggero

🎓 Esistono due tipi di giustizia: gli avvocati che conoscono bene la legge e gli avvocati che conoscono bene il giudice (Piero Calamandrei)

Visualizza il profilo completo



Site Footer