e-privacy 2017 – Parole (ostili) contro la Rete – summer edition 23 e 24 Giugno – Real Collegio di Lucca

e-privacy 2017 Parole ostili contro la Rete 

Il 23 e 24 giugno 2017 (venerdì e sabato), nella sala dell’affresco del Real Collegio di Lucca, si svolgerà e-privacy 2017 summer edition.

Il tema guida della XXI edizione di e-privacy è: Parole (ostili) contro la Rete: l’involuzione della percezione della Rete. Da “utopia di condivisione democratica” a “strumento di controllo e covo di criminali.”

Lo studio legale Dandi, con l’Avv.to Claudia Roggero, prenderà parte al convegno nella giornata del 23 giugno, e alla tavola rotonda che si terrà lo stesso giorno.

Programma del Convegno: Venerdì 23 Giugno 2017 – mattina

Chairman: Marco Calamari, Emmanuele Somma Progetto Winston Smith

Ora      RelatoreTitolo
9:000:15Apertura lavori: Parole (ostili) contro la Rete
9:150:15Saluto del Sindaco di Lucca Alessandro Tambellini
9:300:30Matteo Flora (The Fool srl)Osservare la Rete che Odia: una analisi dell’Odio Online
10:000:30Claudia Roggero, Valentina Mayer (Dandi Media)Nuovi fenomeni online: Fake news, Hate speech e strumenti di prevenzione
10:300:30Fulvio SarzanaTutela della personalità e fake news. Quale regolamentazione e quali tutele?
11:000:30Emmanuele Somma (Winston Smith)Odio Online – il caso del Forum Radicale Inufficiale
11:300:30Giovanni Battista Gallus (Array, Nexa Center, Circolo dei Giuristi Telematici)Francesco Paolo Micozzi (Array, Circolo dei Giuristi Telematici)Ultime notizie dal Miniver: la Rete è un covo di psicocriminali
12:000:30Alessandro Guarino (StudioAG)Attenti allo Stato Etico (Voi avrete i soldi e i dati ma noi abbiamo le armi)
12:301:00Introduce: Cristina Vicarelli Modera: Emmanuele Somma Partecipa: Matteo FloraGiovanni Battista Gallus (Array, Nexa Center, Circolo dei Giuristi Telematici)Fulvio SarzanaClaudia Roggero, Valentina Mayer (Dandi Media)Tavola Rotonda: Parole (ostili) contro la Rete
13:30PAUSA PRANZO

L’identificazione forzata degli utenti operata dai Social Network e dai fornitori di comunicazioni rende la Rete funzionale al controllo sociale più che alla condivisione della conoscenza.

Nei paesi in cui le difese democratiche sono più deboli non stupisce che il potere “dimentichi” di tutelare chi lo mette in crisi. Sono sotto il mirino i giornalisti freelance, i tecnologi e i ricercatori delle tecnologie della liberazione, gli attivisti della libertà di espressione su Internet, i cypherpunk, le Cassandre e i cani da guardia dei diritti umani digitali.

Abbiamo quindi ascoltato parole ostili più contro la Rete che per la Rete, e per questo, anche con una retrospettiva storica, la XXI edizione di e-privacy sarà un’edizione speciale a sostegno della libertà di espressione e contro l’odio e la sopraffazione nella e sulla Rete.

Allora ci vediamo il 23 Giugno a Lucca!e-privacy 2017 parole ostili contro la rete

Lo Studio Legale Dandi fornisce assistenza legale in diverse aree di competenza. Dai un'occhiata ai nostri servizi oppure contattaci!

🎓Sono l'avvocato dei creativi: li aiuto a lavorare liberamente sentendosi protetti dalla legge

Site Footer