Google e Privacy: quali sono le condizioni di elaborazione dei dati che accetti quando utilizzi Google?

Google e Privacy

Google e Privacy

Promemoria sulla privacy di Google

Dati elaborati quando si utilizza Google

  • Quando cerchi un ristorante su Google Maps o guardi un video su YouTube, Google elabora le informazioni relative a quella attività, che possono includere il video visualizzato, gli ID del dispositivo, gli indirizzi IP, i dati dei cookie e la posizione.
  • I tipi di informazioni sopra descritti vengono elaborati anche quando si utilizza un app o o si visitano siti che ricorrono a servizi Google, come gli annunci, Analytics e il video player di YouTube.

Perché vengono elaborati i dati

I servizi Google possono essere utilizzati in tanti modi diversi:

  • per cercare e condividere informazioni,
  • per comunicare con altre persone o
  • per creare nuovi contenuti.

Se un utente fornisce informazioni, ad esempio creando un account,  Google può migliorare ulteriormente i servizi in modo:

In questo modo Google può:

  • Offrire contenuti personalizzati più utili, ad esempio risultati di ricerca più pertinenti;
  • Migliorare la qualità dei servizi e svilupparne di nuovi;
  • Mostrare annunci basati sugli interessi, relativi, ad esempio, alle ricerche svolte o ai video visualizzati su YouTube;
  • Effettuare analisi e valutazioni per capire la modalità di utilizzo dei servizi offerti.

Come vengono raccolti i dati?

Google raccoglie:

  • i dati forniti dall’utente;
  • i dati utilizzati dall’utente per accedere ai servizi di Google;
  • i dati sulla posizione;
  • i numeri di applicazione univoci;
  • le Informazioni sul dispositivo;
  • le Informazioni sui log.

Queste informazioni comprendono:

  • i dati sulla modalità di utilizzo del servizio, come le query di ricerca;
  • le informazioni sui log relativi alle telefonate, ad esempio numero di telefono, numero del chiamante, numeri di deviazione, ora e data delle chiamate, durata delle chiamate, informazioni sull’inoltro di SMS e tipi di chiamate;
  • l’ indirizzo di protocollo Internet;
  • le informazioni sulla attività del dispositivo quali arresti anomali, attività di sistema, impostazioni hardware, tipo di browser e lingua, data e ora delle richieste e degli URL di riferimento;
  • i cookie che potrebbero identificare in modo univoco il browser o l’account Google dell’utente.

Google e Privacy: la combinazione dei dati

Google è in grado di verificare e comparare i dati dei suoi servizi e di diversi dispositivi usati nella ricerca per:

  • creare modelli di correzione ortografica da utilizzare in tutti i servizi, e
  • verificare e coordinare i dati per avvisare l’utente di potenziali rischi per la sicurezza.

 

Lo Studio Legale Dandi fornisce assistenza legale in Copyright e tutela del Diritto d'Autore. Dai un'occhiata ai nostri servizi oppure contattaci!

Claudia è un avvocato che si occupa di diritto d’autore, dei media e dell’entertainment. Rappresenta autori, sceneggiatori, registi, produttori cinematografici e televisivi indipendenti, musicisti e fotografi.

Site Footer