La licenza esclusiva di film: Starz Entertainment LLC v. MGM Domestic Television Distribution LLC

La licenza esclusiva di film si usa per acquisire dal titolare dei diritti una library, o pacchetto di titoli di varie opere cinematografiche, per poi distribuirle. Gli accordi di licenza sono essenziali per la distribuzione dei film e nel redigerli serve molta attenzione sopratutto per quando riguarda le singole clausole e i diritti e gli obblighi delle parti. Lo dimostra la causa che ti sto per raccontare.

La rete di pay TV, Starz Entertainment LLC, ha citato in giudizio la MGM Domestic Television Distribution LLC sostenendo che quest’ultima avrebbe violato il loro accordo di licenza esclusiva e illegalmente concesso in licenza centinaia di film ai concorrenti di Starz. In pratica la MGM è stata citata in giudizio per presunta violazione dei diritti d’autore sui suoi stessi film. Come?

Come riportato in un articolo di  Eriq Gardner dell’Hollywood Reporter, secondo la denuncia presentata presso il tribunale federale della California, la Starz Entertainment afferma di aver sottoscritto un accordo per l’utilizzo della library della MGM nella quale erano compresi titoli di film  recenti e famosi, James Bond e Bill & Ted’s Excellent AdventureBull DurhamRain ManThelma & LouiseMad MaxThe Terminator e molti altri.

La Starz sostiene che l’accordo le avrebbe dato il diritto esclusivo di pubblicare e distribuire quei film e che la MGM si era obbligata a non intraprendere nessuna azione che avrebbe compromesso i diritti contrattati.

“MGM ha violato entrambe le obbligazioni”, afferma la denuncia. “All’insaputa di STARZ, già nel 2015 (e forse anche prima), MGM ha iniziato a concedere licenze sui film concessi a STARZ ai concorrenti nello stesso periodo in cui STARZ aveva i diritti esclusivi. Per sua stessa ammissione, MGM ha dato in licenza più del 32% dei film contenuti nella library e oggetto degli accordi, in violazione dei diritti esclusivi di STARZ su tali film. Sebbene MGM abbia ammesso la violazione in generale, non è ancora stato confermato il numero di piattaforme che hanno avuto in licenza i film da MGM. MGM ha rivelato che i titoli sarebbero oltre 150”.

Si dice che le due compagnie fossero in trattative dallo scorso agosto, quando Starz ha dichiarato di aver scoperto che Bill & Ted era disponibile per lo streaming su Amazon.

La MGM avrebbe affermato di essere appena venuta a conoscenza di 136 film e 108 episodi di serie TV in violazione dell’accordo, ma Starz afferma di aver scoperto quasi altri 100 film.

L’attore chiede un risarcimento del danno sotto forma di perdita di profitti, danno all’immagine e alla reputazione e perdita di avviamento. Starz agisce in giudizio per violazione del copyright, del contratto e per violazione del patto di buona fede e correttezza. Attraverso la causa, Starz vuole sapere quali e quanti sono stati i profitti di MGM e chiede anche un ordine che inibisca a MGM la violazione dei diritti d’autore. Starz è di proprietà di Lionsgate.

L’avvocato MGM ha risposto dicendo: “La causa è una tattica di di Starz di utilizzare il contenzioso per distogliere l’attenzione dalle proprie violazioni concorrenziali. Starz sta fingendo che una disputa su un contratto di licenza con MGM, sia la causa dell’incapacità di Starz di avere successo e affermarsi sul mercato rispetto agli altri competitor”.

Starz by eriq_gardner6833 on Scribd

Lo Studio Legale Dandi fornisce assistenza legale in Tutela Diritto D'Autore. Dai un'occhiata ai nostri servizi oppure contattaci!

🎓 sono l'Avvocato dei creativi: li aiuto a lavorare liberamente sentendosi protetti dalla legge

Site Footer