Roger Federer, Nike e il logo RF

ROGER FEDERER

Roger Federer si è ricomprato il suo marchio. Il segno RF, che in realtà non è altro se non le iniziali del suo nome e cognome, era un marchio registrato da Nike.

 

Roger Federer è stato legato a Nike da un accordo ultraventennale siglato nel 1998 e conclusosi lo scorso anno non proprio amichevolmente. Dopo una trattativa di qualche mese, Federer ha siglato un nuovo accordo di testimonial e sponsor con Uniqlo, marchio giapponese che in passato aveva sponsorizzato Novak Djokovic.

roger federer

Ma, conclusosi l’accordo con Nike, Roger non ha potuto più utilizzare il monogramma RF.

RF infatti era stato ideato da Nike nel 2008 e registrato come marchio per i prodotti di abbigliamento proprio da Nike Innovate CV (come marchio europeo e, tra gli altri paesi, anche in Svizzera, Argentina, Brasile e Stati Uniti). Quando il tennista ha cambiato sponsor la Nike ne ha rivendicato la proprietà.

Da quel momento Nike ha smesso di vendere i prodotti griffati RF nei suoi store online e il marchio è rimasto inutilizzato per quasi due anni (eccezion fatta per le calzature indossate da Federer nei tornei, rispetto alle quali ha continuato ad essere in vigore un separato contratto di sponsorizzazione).

roger federer uniqlo

La situazione è rimasta bloccata sino a Febbraio 2020 quando le parti interessate sono finalmente riuscite a trovare una soluzione favorevole per tutti e condivisa. Non si conoscono le cifre per cui il marchio RF è stato alla fine venduto e trasferito da Nike alla Tenro AG, società controllata direttamente dal Roger Federer. La cessione non risulta ancora dai database di alcuni uffici marchi, ma nel giro di pochi giorni sarà verosimilmente formalizzata. Attendiamo la rinascita del marchio RF!

 

 

 

Lo Studio Legale Dandi fornisce assistenza legale in Tutela Diritto D'Autore. Dai un'occhiata ai nostri servizi oppure contattaci!

🎓 sono l'Avvocato dei creativi: li aiuto a lavorare liberamente sentendosi protetti dalla legge

Site Footer