Le regole per usare legalmente immagini o video scaricati da Internet

Uso di immagini o video scaricati da Internet 

Le condizioni per un utilizzo a norma di legge

uso di immagini o video

In linea di principio, per utilizzare un’immagine trovata su Internet, anche a scopo non commerciale, bisogna sempre chiedere l’autorizzazione. Quest’ultima può essere concessa sia in forma gratuita che a fronte di un compenso.

La legge sul diritto d’autore elenca i diritti concessi all’autore di un’opera che sono i diritti esclusivi di:

  • pubblicare l’opera (art. 12),
  • riprodurla (art. 13),
  • trascriverla (art. 14),
  • eseguire/rappresentare (art. 15),
  • comunicare al pubblico (art. 16),
  • distribuire (art. 17),
  • tradurre (art.18).

L’autore può sempre rivendicare la paternità dell’opera e tale diritto non può essere alienato. In altre parole va sempre citato l’autore da cui viene presa l’opera (art. 20 e 21).

La regola generale del consenso può subire delle modifiche, fatta sempre salva la citazione dell’autore originario, a seconda di dove l’immagine o il video sia stato preso.

Quando si pubblica sui social (es. Youtube, Facebook, Twitter) si possono ipotizzare vari casi e tra i piĂą frequenti:

  • l’autore che pubblica su YouTube concede a ciascun utente del servizio “una licenza per il mondo intero […] ad accedere ai suoi Contenuti […] e ad usare, riprodurre, distribuire, preparare opere derivate, visualizzare ed eseguire tali Contenuti”;
  • l’autore che pubblica su Twitter concede a Twitter “una licenza che autorizza a rendere i tweet dell’utente disponibili al resto del mondo e autorizza altri soggetti a fare altrettanto.”

Per quanto riguarda il link a un’immagine o un video, la Corte Europea ha stabilito nella sentenza resa nel caso “Svensson et al v Retriever Sverige” del 13 febbraio 2014 (C 466/12,) che “postare un link preso da materiale autorizzato liberamente disponibile online non viola il diritto di esclusiva comunicazione al pubblico”.

Qualora l’autore verifichi che su un sito web vi è la propria opera senza che egli vi abbia dato autorizzazione deve agire in vari modi, anche concorrenti:

  • scrivere alla societĂ  titolare del sito chiedendo l’immediata rimozione.
  • segnalare la violazione all’ AGCOM (AutoritĂ  per le Garanzie nelle Comunicazioni) depositando apposita istanza

Lo Studio Legale Dandi fornisce assistenza legale in Diritto d'Autore e Copyright. Dai un'occhiata ai nostri servizi oppure contattaci!

Claudia è un avvocato di diritto d'autore, dei media e dell’entertainment. Rappresenta autori, musicisti e produttori cinematografici indipendenti.

Site Footer