Come si capisce se un libro è in pubblico dominio?

Libri di pubblico dominio italiano

Libri di pubblico dominio italiano

Come si capisce se un libro è in pubblico dominio?

Le opere creative che sono lasciate circolare in una cultura di rete sono di norma ritenute condivise e condivisibili (David Bollier, Perché il pubblico dominio è importante (trad. C. Turolla).

Ma non è proprio cosi e solo quando è finito il diritto d’autore l’opera diventa di pubblico dominio. Purtroppo non esistono siti ufficiali dai quali capire se un libro è in pubblico dominio. La ricerca è manuale e potrebbe richiedere un bel po’ di tempo. 

Esistono delle regole generali legate a fattori temporali, utili al riconoscimento di un’opera di pubblico dominio. Occorre però tener conto delle differenze che ci sono a tali regole nei vari paesi. Per una lista di durata del pubblico dominio, può essere utile Wikipedia a questo link. 

In Italia il pubblico dominio è 70 anni dopo la morte dell’autore. Puoi effettivamente calcolare la durata del copyright utilizzando questo strumento http://outofcopyright.eu/ con il calcolatore valido per alcuni Paesi dell’Unione Europea.

Su Google: puoi provare a digitare ‘titolo del libro’ + ‘dominio pubblico’ nel campo di ricerca e avrai buone probabilità di avere la risposta giusta alla tua domanda.

Su Feedbook, una libreria al 100% elettronica accessibile attraverso qualsiasi dispositivo, trovi titoli di libri in pubblico dominio che puoi leggere e scaricare http://www.feedbooks.com/publicdomain.

Su Gutenberg https://www.gutenberg.org/browse/languages/it e Glibbo http://www.glibbo.it/IT/Bookshelves/PublicDomain/1 trovi una lista di libri gratis e in pubblico dominio.

Un elenco di libri in pubblico dominio lo trovi anche su Wikisource, la biblioteca digitale della Fondazione Wikimedia https://it.wikisource.org/wiki/Pagina_principale

Anche Amazon ha una sezione dedicata agli Ebook gratuiti dei grandi classici italiani https://www.amazon.it/eBook-Gratuiti/b?ie=UTF8&node=1357380031

Note bene: anche la traduzione di un libro è soggetta a copyright. I diritti d’autore della traduzione appartengono al traduttore e si aggiungono ai diritti esistenti sull’opera originale. Se ti interessa saperne di più ascolta questa puntata di Strategia Digitale di Giulio Gaudiano.

Sei soddisfatto delle informazioni che hai ricevuto?

Se lo sei:

  • lascia il tuo commento al nostro blog e ai servizi DANDI QUI oppure
  • diventa Patron del nostro blog https://www.patreon.com/claudiaroggero oppure
  • donaci il tuo like con TinabaLike e 1 centesimo per aiutarci a scrivere e tenere aggiornato DANDI

Like me!
liberatoria dei diritti di immagine
  • Ti basterebbe parlare con un avvocato per capire cosa fare? Per parlare con me del tuo caso prenota il tuo  PRONTO INTERVENTO.

Lo Studio Legale Dandi fornisce assistenza legale in Copyright e Diritto d'Autore. Dai un'occhiata ai nostri servizi oppure contattaci!

Claudia è un avvocato di diritto d'autore, dei media e dell’entertainment. Rappresenta autori, musicisti e produttori cinematografici indipendenti.

Site Footer