Legge diritto d’autore

Legge-diritto-d-autore

Il sistema delle fonti di diritto d’autore è molto articolato.

Esistono:

  • una serie di Trattati internazionali, dalla Convenzione di Berna nella sua ultima revisione del 1971, al trattato WIPO del 1996.
  • In ambito europeo si è tentato di armonizzare la materia per favorire la circolazione dei beni e la creazione del mercato comune.
  • Infine la legge italiana sul diritto d’autore (legge 22 aprile 1941, n. 633), il cui testo originario del 1941 ed è stato interessato da circa una cinquantina di provvedimenti successivi, tra leggi e regolamenti.

La legge sul diritto d’autore è disciplinata, in Italia:

  • dal Titolo IX del Libro Quinto del codice civile e
  • dalla legge 22 aprile 1941, n. 633.

Tale legge contiene i diritti e le norme che attribuiscono un insieme di facoltà a colui che realizza un’opera dell’ingegno di carattere creativo, con l’effetto di riservargli diritti morali ed economici.

La legge sul diritto d’autore

La legge sul diritto d’autore dell’Unione europea è nata come tentativo di armonizzare le diverse leggi sul diritto d’autore degli Stati membri dell’Unione europea.

I primi tentativi di armonizzare le norme sul diritto d’autore in Europa risalgono alla Convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie e artistiche adottata il 9 settembre 1886, a cui hanno aderito, tra gli altri, tutti gli Stati membri dell’Unione europea.

Il primo decisivo passo della Comunità economica europea per armonizzare le legislature fu la direttiva 91/250/CEE del 14 maggio 1991 “relativa alla tutela giuridica dei programmi per elaboratore”.

Nel 1993 fu raggiunto un accordo per fissare la durata dei diritti d’autore a 70 anni dalla morte dell’autore (post mortem auctoris) attraverso la direttiva 93/98/EEC “concernente l’armonizzazione della durata di protezione del diritto d’autore e di alcuni diritti connessi”.

Diritto d’autore e Costituzione italiana

  • La Costituzione, riconoscendo e garantendo i diritti inviolabili dell’uomo (art. 2), impegna ciascun cittadino a svolgere, secondo le proprie possibilità e la propria scelta, una attività o una funzione che concorra al progresso materiale o spirituale della società (art. 4).
  • La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica (art. 9).
  • La partecipazione alla vita sociale dell’autore si realizza attraverso l’esplicazione delle attività di creazione e divulgazione dell’opera, senza che possa esercitarsi un controllo di merito sul contenuto di questa, in rispetto alla libertà di espressione (art. 21) e della libertà dell’arte e della scienza (art. 33).
  • Sotto l’aspetto patrimoniale il diritto d’autore trova il suo fondamento giustificativo nella tutela del lavoro “in tutte le sue forme e applicazioni” (art. 35 comma 1) e l’inclusione della disciplina dei diritti d’autore nel libro del lavoro del Codice Civile conferma questo assunto.

Questo è un link esemplificato dei principali provvedimenti normativi in tema di diritto d’autore: https://www.dirittodautore.it/banche-dati/leggi/

Le Convenzioni Internazionali:

  • Convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie e artistiche del 9 settembre 1886, completata a Parigi il 4 maggio 1896, riveduta a Berlino il 13 novembre 1908, completata a Berna il 20 marzo 1914 e riveduta a Roma il 2 giugno 1928, a Bruxelles il 26 giugno 1948, a Stoccolma il 14 luglio 1967 e a Parigi il 24 luglio 1971.
  • WIPO Copyright Treaty and the agreed statements of the Diplomatic Conference that adopted the Treaty and the provisions of the Berne Convention (1971) referred to in the Treaty (WCT), adopted by the WIPO Diplomatic Conference on Certain Copyright and Neighbouring Rights Questions in Geneva, 0n December 20, 1996.
  • WIPO Performances And Phonograms Treaty (WPPT) adopted by the Diplomatic Conference on December 20, 1996.
  • Accordo sugli aspetti dei diritti di proprietà intellettuale attinenti al commercio (TRIPS)
  • Convenzione universale sul diritto d’autore firmata a Ginevra il 6 ottobre 1952 e riveduta a Parigi il 24 luglio 1971.
  • Convenzione di Roma per la protezione degli artisti interpreti ed esecutori, dei produttori di fonogrammi e degli organismi di radiodiffusione, firmata a Roma il 26 ottobre 1961.
  • Convenzione per la protezione dei produttori di fonogrammi contro la riproduzione non autorizzata dei loro fonogrammi firmata a Ginevra il 29 ottobre 1971.

Le Direttive comunitarie:

  • Direttiva 91/250
    Direttiva 91/250/CEE del Consiglio, del 14 maggio 1991, relativa alla tutela giuridica dei programmi per elaboratore (Gazzetta ufficiale n. L 122 del 17/05/1991 pag. 0042 – 0046)
  • Direttiva 92/100
    Direttiva 92/100/CEE del Consiglio, del 19 novembre 1992, concernente il diritto di noleggio, il diritto di prestito e taluni diritti connessi al diritto di autore in materia di proprietà intellettuale
    (Gazzetta ufficiale n. L 346 del 27/11/1992 pag. 0061 – 0066)
  • Direttiva 93/83
    Direttiva 93/83/CEE del Consiglio, del 27 settembre 1993, per il coordinamento di alcune norme in materia di diritto d’autore e diritti connessi applicabili alla radiodiffusione via satellite e alla ritrasmissione via cavo (Gazzetta ufficiale n. L 248 del 06/10/1993 pag. 0015 – 0021)
  • Direttiva 93/98
    Direttiva 93/98/CEE del Consiglio, del 29 ottobre 1993, concernente l’armonizzazione della durata di protezione del diritto d’autore e di alcuni diritti connessi (Gazzetta ufficiale n. L 290 del 24/11/1993 pag. 0009 – 0013)
  • Direttiva 96/9
    Direttiva 96/9/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, dell’11 marzo 1996, relativa alla tutela giuridica delle banche di dati (Gazzetta ufficiale n. L 077 del 27/03/1996 pag. 0020 – 0028)
  • Direttiva 98/71
    Direttiva 98/71/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 13 ottobre 1998 sulla protezione giuridica dei disegni e dei modelli
    (Gazzetta ufficiale n. L 289 del 28/10/1998 pag. 0028 – 0035)
  • Direttiva 2001/29/CE
    Direttiva 2001/29/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 22 maggio 2001, sull’armonizzazione di taluni aspetti del diritto d’autore e dei diritti connessi nella società dell’informazione (G. U. n. L 167 del 22/06/2001 pag. 0010 – 0019)
  • Direttiva 84/2001/CE
    Direttiva 84/2001/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 27 settembre 2001, relativa al diritto dell’autore di un’opera d’arte sulle successive vendite dell’originale (G. U. delle Comunità europee del 13/10/2001)
  • Direttiva 2004/48/CE
    Direttiva 2004/48/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 29 aprile 2004, sul rispetto dei diritti di proprietà intellettuale (GUCE n. L 157 del 30 aprile 2004, rettifica GUCE n. L 195 del 2 giugno 2004)
  • Direttiva 2006/116/CE
    Direttiva 2006/116/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 12 dicembre 2006 concernente la durata di protezione del diritto d’autore e di alcuni diritti connessi (GUCE n. L 372/12 del 27 dicembre 2006)
  • Direttiva 2006/115/CE
    Direttiva 2006/115/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 12 dicembre 2006 concernente il diritto di noleggio, il diritto di prestito e taluni diritti connessi al diritto di autore in materia di proprietà intellettuale (GUCE n. L 376/28 del 27 dicembre 2006)
  • Direttiva 2009/24/CE
    Direttiva 2009/24/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 23 aprile 2009 relativa alla tutela giuridica dei programmi per elaboratore (GUCE n. L 111/20 del 5 maggio 2009)
  • Direttiva 2011/77/UE
    Direttiva 2011/77/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 settembre 2011 che modifica la direttiva 2006/116/CE concernente la durata di protezione del diritto d’autore e di alcuni diritti connessi (GUCE n. L 256/1 del 11 ottobre 2011)
  • Direttiva 2012/28/UE
    Direttiva 2012/28/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 25 ottobre 2012 su taluni utilizzi consentiti di opere orfane (GUCE n. L 299/5 del 27 ottobre 2012)

Le principali leggi italiane:

  • Codice civile artt. 2575 e ss., art. 2598 e ss.
  • Codice penale artt. 473 e ss., artt. 517, 518, 528, 529, 725.
  • Legge 22 aprile 1941, n. 633 Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio, e successive modificazioni.
  • Regio Decreto 18 maggio 1942, n. 1369 Regolamento per l’esecuzione della Legge 22 aprile 1941 n. 633, per la protezione del diritto di autore e di altri diritti connessi al suo esercizio.
  • Legge 5 febbraio 1992, n. 93 Norme a favore delle imprese fonografiche e compensi per le riproduzioni private senza scopo di lucro.
  • Legge 18 agosto 2000, n. 248 Nuove norme di tutela del diritto d’autore.
  • Regolamento AgCom in materia di tutela del diritto d’autore sulle reti di comunicazione elettronica e procedure attuative ai sensi del Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70.

Ti è piaciuto questo articolo? Sei soddisfatto delle informazioni che hai ricevuto?

Se lo sei:

  • lascia il tuo commento al nostro blog e ai servizi DANDI QUI oppure
  • diventa Patron e contribuisci al nostro blog https://www.patreon.com/claudiaroggero, con soli  4 $ al mese sostieni tutte le nostre attività online. Con Patreon potrai anche avere accesso a tutti gli articoli, usufruire della consulenza, dei documenti e delle liberatorie già scaricate e che saranno postate mensilmente. Puoi diventare Patron Creatore del nostro blog ed avere accesso, oltre che alle liberatorie, a tutti i contenuti del Blog di DANDI.

Se diventi Creatore, con un contributo mensile di 8 $:

  1. sostieni DANDI e tutti i contenuti gratuiti già online;
  2. hai la priorità e puoi scaricare i contenuti (comprese le liberatorie e i template dei contratti) postati mensilmente su Patreon (TAG liberatoria);
  3. potrai creare il tuo logo DANDI e metterlo in vendita con i nostri gadget nel nostro negozio online. Per diventare Patron e scaricare la liberatoria ed avere accesso a tutti gli altri contenuti,  CLICCA QUI.

Se ti è piaciuto l’articolo, dona il tuo like con TinabaLike e 1 centesimo per aiutarci a scrivere e tenere aggiornato DANDI.

Like me!
liberatoria dei diritti di immagine

Per parlare con me del tuo caso prenota il tuo PRONTO INTERVENTO.

avvocato claudia roggero

Lo Studio Legale Dandi fornisce assistenza legale in Tutela Diritto d'Autore e Copyright. Dai un'occhiata ai nostri servizi oppure contattaci!

Claudia è un avvocato di diritto d'autore, dei media e dell’entertainment. Rappresenta autori, musicisti e produttori cinematografici indipendenti.

Site Footer