I segreti di Twin Peaks

twin peaks

“Twin Peaks” era una serie televisiva degli anni 90. I primi otto episodi ottennero un buon successo. La seconda stagione, invece, tanto che la serie fu cancellata nel giugno 1991.

Nell’ottobre 1990, la Publications International, Ltd. (“PIL”) pubblica “Welcome to Twin Peaks: A Complete Guide to Who’s Who and What’s What” (“il libro”). L’autore del libro √® Scott Knickelbine e il distributore √® la Penguin USA, Inc. con il suo marchio SIGNET.¬†La copertina del libro contiene un disclaimer che indica che PIL non √® affiliata a Lynch/Frost Productions, ABC.

Si tratta di un libro di 128 pagine,¬†basato sui primi otto episodi e composto da sette capitoli che trattano nel dettaglio¬† rispettivamente: (1) la popolarit√† dello show; (2) i personaggi e gli attori che lo interpretano; (3) le trame degli otto episodi; (4) David Lynch, il creatore della serie; (5) Mark Frost, il produttore e Snoqualmie, Washington, il luogo in cui si svolge; (6) la musica della serie; (7) domande e citazioni dell’agente Cooper, uno dei personaggi.

Dopo la pubblicazione, la PIL viene citata in giudizio da Simon & Schuster, che detiene alcuni diritti sui libri dei programmi di “Twin Peaks”, per violazione dei diritti d’autore. Il Tribunale riconosce la violazione e decide di vietare la pubblicazione del libro riconoscendo a parte attrice un risarcimento danni.

La difesa della convenuta consisteva nel sostenere che il libro su Twin Peaks fosse fair use. La questione sottesa alla causa √®: si pu√≤ definire fair use¬†il libro che contiene un riassunto dettagliato della trama di un’opera di fantasia? La risposta nel caso di specie √® no.
Per determinare il fair use, un tribunale deve considerare 4 fattori che sono (1) lo scopo (di lucro o educativo) e il carattere dell’uso; (2) la natura dell’opera protetta dal diritto d’autore; (3) la quantit√† e la sostanzialit√† della parte utilizzata rispetto all’opera protetta dal diritto d’autore nel suo complesso; e (4) l’effetto dell’uso sul mercato o sul valore dell’opera protetta dal diritto d’autore.

Per quanto riguarda lo scopo e il carattere dell’uso, il riassunto¬† dettagliato delle trame degli episodi nel libro andava ben oltre il commento o la¬† critica. In questo caso, il riassunto non aveva alcuna funzione trasformativa e anzi era molto pi√Ļ dettagliato di quanto fosse necessario per raggiungere uno scopo legittimo.

Per quanto riguarda il secondo elemento, la natura del libro non era creativo anzi il libro era sostanzialmente simile alle sceneggiature e dunque una violazione delle stesse (terzo fattore).

Per quanto riguarda il quarto fattore, il libro interferisce con gli stessi mercati delle opere derivate. Verosimilmente una persona che avesse perso un episodio di “Twin Peaks” poteva trovare nella lettura del libro un sostituto adeguato senza bisogno di noleggiare la videocassetta di quell’episodio per godersi quello successivo.

Lo Studio Legale Dandi fornisce assistenza legale in Tutela Diritto D'Autore e Diritto Cinematografico. Dai un'occhiata ai nostri servizi oppure contattaci!

ūüéď sono l'Avvocato dei creativi: li aiuto a lavorare liberamente sentendosi protetti dalla legge

Site Footer