Copyright Facebook: pubblicare video su Facebook musica con e senza copyright

Copyright Facebook: puoi pubblicare un video su Facebook con musica coperta da copyright?

Per postare un video con della musica sul social media di Zuckerberg, sei obbligato a rispettare le linee guida sulla musica di Facebook.

Video Facebook Copyright

Facebook non si assume nessuna responsabilità in merito ai contenuti che vengono postati online dagli utilizzatori. 

Le persone usano i prodotti Facebook per condividere contenuti con familiari e amici. Tieni presente che rimani l’unico responsabile per il contenuto che pubblichi, inclusa la musica che presenta tali contenuti

Facebook non autorizza in nessun modo qualsiasi utilizzo della musica su uno qualsiasi dei suoi Prodotti.

L’uso della musica per scopi commerciali o non personali in particolare è vietato a meno che tu non abbia ottenuto le licenze appropriate. Non è possibile utilizzare video sui prodotti Facebook per creare un’esperienza di ascolto di musica.

Vogliamo che tu possa goderti i video pubblicati da familiari e amici. Tuttavia, se si utilizzano video sui nostri prodotti per creare un’esperienza di ascolto di musica per se stessi o per gli altri, i video verranno bloccati e la pagina, il profilo o il gruppo potrebbero essere eliminati. Questo include Live

In linea generale, se fai una cover di una canzone senza fare nessuna rielaborazione, sarai solo obbligato a pagare alla SIAE quanto richiesto per i diritti d’autore ottenendo cosi la licenza, che sarà il “lasciapassare” per poter sfruttare l’interpretazione. Il pagamento alla SIAE è obbligatorio. Senza questo passaggio si commette una violazione del diritto d’autore.

Copyright Facebook: la rimozione del contenuto non autorizzato

Per quanto riguarda Facebook, se la musica è coperta da copyright, non puoi pubblicare il video di un brano edito senza prima aver ottenuto un espresso consenso dell’artista originario o della sua casa editrice.

Se pubblichi contenuti che contengono musica di proprietà di qualcun altro, i tuoi contenuti potrebbero essere bloccati o potrebbero essere esaminati dal proprietario dei diritti e rimossi se il tuo utilizzo di tale musica non è adeguatamente autorizzato.

Potrebbe non essere possibile pubblicare o accedere a video contenenti musica in tutti i Paesi del mondo.

“Vogliamo che tu sia in grado di condividere video con la tua famiglia e i tuoi amici ovunque si trovino, ma qualsiasi musica nel tuo video, se è consentita, potrebbe non essere disponibile in tutti i paesi del mondo”.

Musica senza copyright per video su Facebook: la c.d. royalty free

Per quanto riguarda la musica senza copyright o royalty free, allora il discorso è diverso.

Online è facile trovare cataloghi di musica che non pagano i diritti SAIE o SCF. Quando incontri un brano disponibile con licenza Royalty-free significa che viene stipulato un contratto fra due soggetti in cui il primo concede al secondo il diritto di utilizzare una musica.

Se ti interessa saperne di più sulla musica royalty free clicca qui.

Spero di averti aiutato e averti dato qualche utile consiglio per gestire il copyright su Facebook.

Io ho finito e adesso tocca a te 

Se vuoi saperne di più sul diritto d’autore su Facebook ho pubblicato questa miniguida su Amazon. La puoi avere per soli € 7,00:

Se hai dei dubbi puoi contattarmi prenotando, al costo di € 73,00, una consulenza e il mio PRONTO INTERVENTO.

instagram-e-copyright

Se ti è piaciuto questo articolo e sei soddisfatto delle informazioni che hai ricevuto, puoi lasciare il tuo commento al nostro blog e ai servizi DANDI QUI.

instagram-e-copyright

Lo Studio Legale Dandi fornisce assistenza legale in Diritto della Musica. Dai un'occhiata ai nostri servizi oppure contattaci!

🎓 sono l'Avvocato dei creativi: li aiuto a lavorare liberamente sentendosi protetti dalla legge

Site Footer