Lesione del Diritto di immagine e tatuaggi

Lesione del Diritto di immagine e tatuaggi

Cardi B.

Belcalis Almanzar, meglio conosciuta come Cardi B, è una rapper famosa per il brano “Bodak Yellow”, definita dal New York Times la “Rap anthem dell’estate”.

California

Cardi B è stata citata in giudizio per aver usato l’immagine di una schiena tatuata sulla copertina del suo mixtape di lancio, senza il permesso dell’uomo tatuato schiaffato in copertina.

Lesione del Diritto di immagine e tatuaggi

Kevin Brophy dice che il suo unico tatuaggio che ha sulla schiena è stato usato sulla copertina di “Gangsta Bitch Music Vol. 1 “, di Cardi B nel 2016. La copertina dell’album mostra Cardi B, che tiene tra le gambe la testa di un uomo mentre si scola una Corona. Brophy dice di non aver mai  dato il consenso ad utilizzare la sua immagine. E’ rimasto scioccato quando l’ha vista utilizzata per promuovere Cardi B.Brophy. E’ sicuro di essere l’uomo nella foto, perché il suo tatuaggio sulla schiena è identico e unico e lui ce l’ha da10 anni.

Lesione del Diritto di immagine e tatuaggi

Lesione del Diritto di immagine e tatuaggi

Nella 13-pagina della querela, si legge che considerato che la popolarità di Cardi B continua a crescere, il tatuaggio di Brophy potrebbe essere stato utilizzato in pubblicità o altro materiale di marketing. All’inizio di quest’anno, Cardi B ha raggiunto con la canzone “Bodak Yellow” la No. 1 del Billboard Hot 100.

La causa del ricorrente: Brophy il tatuato

Come dipendente di una società  di surf a Newport Beach, Brophy dice che lavora spesso in pantaloncini da surf e senza camicia. Il suo tatuaggio è ben visibile a tutti e tutti i suoi amici lo conoscono così come la comunità di surfisti della zona. Dice di essere”devastato a causa del trauma che l’immagine ha provocato alla moglie ed ai figli”, dato che la copertina dell’album di Cardi B è molto esplicita e al limite del pornografico.

Brophy dice che suo figlio ha visto la foto su internet e gli ha fatto delle domande.

Brophy chiede un risarcimento di $ 5 milioni per appropriazione indebita e lesione del suo diritto di immagine e privacy (right of privacy e publicity).

Lo Studio Legale Dandi fornisce assistenza legale in Copyright e tutela del Diritto d'Autore e Diritto della Musica. Dai un'occhiata ai nostri servizi oppure contattaci!

Claudia è un avvocato che si occupa di diritto d'autore, dei media e dell’entertainment. Rappresenta autori, sceneggiatori, registi, produttori cinematografici e televisivi indipendenti, musicisti e fotografi.

Site Footer