Violazione copyright: cosa vuol dire e cosa si rischia

Violazione copyright: cosa vuol dire e cosa si rischia

Cosa vuol dire violazione copyright? Violare il copyright – in Italia violazione diritto d’autore – significa utilizzare un’opera intellettuale protetta senza aver chiesto il consenso all’autore o a chi ne detiene i diritti.

Cause di violazione copyright

In sostanza la violazione del copyright può essere causata da:

  • una riproduzione dell’opera a scopo di lucro,
  • da un plagio (ad es. un plagio musicale),
  • una modifica non autorizzata.

Cosi sembra facile, ma la violazione è dietro l’angolo! Eccone alcuni esempi.

Esempi di violazione del copyright

Considerato che ormai musica e immagini sono facilmente scaricabili da internet, molti pensano “beh se è su Internet lo posso usare.” In realtà non è vero che se lo trovi su internet sei libero di utilizzarlo.

C’è violazione del copyright quando usi un’immagine che hai trovato online senza chiedere all’autore se è d’accordo nel cederti la foto o nel fartela usare, perchè hai difficoltà nel recuperare il suo nome e nel contattarlo.

C’è violazione di copyright quando hai paura che se chiederai dovrai pagare….e quindi decidi di usare lo stesso l’opera coperta da copyright.

Violare il copyright, quindi, vuol dire violare i diritti dell’autore dell’opera. Chiedere il permesso è anche una questione di educazione. In fondo stai usando qualcosa che non è tuo!

Ci sono dei casi in cui puoi usare l’opera senza chiedere l’autorizzazione dell’autore, ma sono casi eccezionali.

Con le eccezioni al diritto d’autore la legislazione individua casi e situazioni in cui sono consentite le libere utilizzazioni per bilanciare la protezione del diritto d’autore con la tutela di obiettivi e valori che, spesso, si pongono in antitesi con esso (per esempio la libertà di espressione).

Se vuoi saperne di più sulle eccezioni puoi leggere: Quando si possono utilizzare liberamente le foto altrui secondo la legge?

Ma cosa rischi per una violazione copyright?

Le sanzioni per la violazione del copyright

Le sanzioni per chi viola il diritto d’autore comprendono sia multe sia la detenzione. I reati contro il copyright, infatti, sono perseguibili d’ufficio.

Il tipo di sanzione dipende dalla gravità dell’illecito e dall’applicazione di misure e sanzioni che possono essere chieste e ottenute dai titolari dei diritti, anche on-line, in casi di violazioni massive irrogate, direttamente dall’autorità amministrativa (per esempio AGCOM) o giudiziaria.

E se non lo sapevi?

È bene ricordare che la mancanza di consapevolezza del carattere illecito di una certa utilizzazione di opere protette dal diritto d’autore può rendere meno grave o non punibile una certa utilizzazione dal punto di vista penale; può essere però del tutto irrilevante nei casi in cui l’autorità amministrativa sia chiamata a irrogare sanzioni monetarie o l’autorità giudiziaria debba pronunciarsi su richieste di danni da parte dei titolari dei diritti nei confronti dell’utente.

RICORDA CHE

Se hai una liberatoria firmata possiedi un titolo che prova il consenso del titolare dell’opera a riprenderla e utilizzarne le immagini  nella tua opera.

Io ho finito e adesso tocca a te 

Vuoi un formulario con la raccolta delle liberatorie più usate durante le riprese di un film o di un prodotto audiovisivo? Lo trovi su Amazon:

Se hai dei dubbi su come redigere una liberatoria di diritto d’autore o ne vuoi una su misura, puoi contattarmi prenotando, al costo di € 73,00, una consulenza e il mio PRONTO INTERVENTO.

instagram-e-copyright

Se ti è piaciuto questo articolo e sei soddisfatto delle informazioni che hai ricevuto, lascia ail tuo commento a DANDI QUI.

instagram-e-copyright

Lo Studio Legale Dandi fornisce assistenza legale in Tutela Diritto D'Autore. Dai un'occhiata ai nostri servizi oppure contattaci!

🎓 sono l'Avvocato dei creativi: li aiuto a lavorare liberamente sentendosi protetti dalla legge

Site Footer