Diritto d’autore su una fotografia: pubblicazione e condivisione delle immagini online

Il diritto d’autore su una fotografia è un argomento molto discusso, specialmente se si tratta di immagini pubblicate su internet. Online è difficile essere certi di qualcosa. A volte usi, senza saperlo, delle foto che sono coperte da diritto d’autore e puoi rischiare di incorrere in una violazione e di dover pagare il relativo risarcimento.

Ma come evitare di violare il copyright di una fotografia? Prima di tutto conoscendo la legge e sapendo quando una foto è tutelata e come.

Vuoi sapere quali sono le fotografie tutelate dalla legge?

Se la risposta è si, ho preparato per te una Infografica sulla fotografia e la legge sul diritto d’autore. Puoi riceverla GRATIS. Basta che compili il modulo cliccando sulla scritta “CLICCA QUI” o sul mio avatar.

🔵Per ricevere GRATIS l’Infografica “Diritto d’Autore e Fotografia” CLICCA QUI 🔵

fotografie online rischi

Intanto diciamo che c’è differenza tra l’usare una fotografia per se stessi oppure per condividerla con gli altri, magari anche venderla.

Se si fanno fotografie per uso amatoriale, quindi se non è prevista la pubblicazione, si può ritrarre chiunque e qualsiasi cosa senza alcuna autorizzazione. Le cose cambiano quando si parla di pubblicazione. Con questo termine si include qualsiasi mezzo che renda pubblica l’immagine. Presentare una foto a una mostra o a un concorso fotografico equivale a pubblicarla. La pubblicazione è anche mettere la foto su un sito internet o esporla in un negozio, in un bar o in un’azienda.

La disciplina giuridica delle fotografie 

La legge sul diritto d’autore distingue tra fotografie semplici e fotografie artistiche. Rientrano nell’ambito delle fotografie semplici le immagini in cui manca un elemento artistico. Queste fotografie non sono tutelate dal diritto d’autore ma da un semplice “diritto connesso”. In sostanza chi ha scattato la foto, pur non essendo autore originale, ha comunque diritto ad una sorta di riconoscimento e compenso per aver partecipato alla creazione da un punto di vista industriale o tecnico. Le fotografie artistiche sono, invece, caratterizzate dalla presenza del requisito della creatività. Non è sempre facile differenziare una foto semplice da una artistica, ma si ritiene che le fotografie artistiche siano caratterizzate da:

  • originalità dell’inquadratura o dell’impostazione dell’immagine;
  • siano quelle nelle quali si manifesti la capacità del fotografo di suscitare delle emozioni.

La facilità con cui si fa sempre più spesso uso di Google immagini per procurarsi le foto per il proprio articolo in blog e social networks vari, è strettamente connessa al pensiero diffuso (ormai luogo comune) che ciò che si trova in Internet può essere usato in piena libertà: niente di più falso!

Vale sempre infatti il principio generale che il mezzo di diffusione, cioè Internet o Google Immagini nello specifico, è neutro rispetto al contenuto veicolato, il quale può essere protetto dal diritto d’autore. Tra l’altro proprio Google Immagini indica quali fotografie possono essere utilizzate liberamente. Basta scegliere tra le varie licenze. Sempre parlando di tecnologia, il plagio o la contraffazione delle fotografie online sono palesemente semplificati dalle nuove tecnologie dell’informazione. In questi ambiti è prassi tutelare le immagini attraverso sistemi di watermark e altre forme di marcatura delle opere, che consentono di associare l’immagine al titolare dei diritti.

Ma detto ciò se volessi fotografare una persona come ti dovresti comportare? Quali sono le norme in merito?

Ritrarre una persona in pubblico

Puoi sicuramente fotografare una persona in pubblico. Per la pubblicazione della foto, però, entrano in gioco le regole del diritto d’autore sul ritratto. Infatti, la foto di una persona non può essere esposta, riprodotta o messa in commercio senza il suo consenso.

Fanno eccezione a questa regola, i casi in cui la riproduzione di un’immagine sia giustificata:

  • dalla notorietà o dall’ufficio pubblico coperto,
  • da necessità di giustizia o di polizia,
  • da scopi scientifici, didattici o culturali,
  • o quando la riproduzione è collegata a fatti, avvenimenti, cerimonie di interesse pubblico o svoltisi in pubblico.

L’importanza del consenso per ripubblicare foto non tue

Quanto ho detto sopra vale sempre se tu sei l’autore della fotografia. Ma se la fotografia fosse di un altro autore? Anche in questo caso puoi utilizzarla solo con il suo consenso – mediante ad es. un accordo di licenza o una liberatoria. Di conseguenza, per ripubblicare una fotografia (o parte di essa), è necessario prendere contatti con l’autore o con l’agenzia che ne detiene i diritti.

diritto-d-autore-su-una-fotografia-claudia-roggeroLa “riproduzione di fotografie pubblicate su giornali od altri periodici, concernenti persone o fatti di attualità od aventi, comunque, pubblico interesse, è lecita contro pagamento di un equo compenso.” In questi casi non è necessario il consenso dell’autore della foto.

Diritto d’autore su una fotografia e licenze

Un modo facile per mettere online le tue fotografie è utilizzare le licenze Creative Commons che, attraverso l’uso di apposite icone, indicano quali sono le condizioni e le libertà che l’autore concede agli utilizzatori. A tale proposito, è opportuno verificare:

  • la licenza con cui l’opera è rilasciata;
  • se l’opera possa essere riutilizzata anche per finalità commerciali o solo per usi non commerciali.

Spero di averti dato qualche indicazione utile sulle fotografie e il diritto d’autore.

Ma ora finalmente è arrivato il momento del regalo!

Non sai da dove scaricare le immagini gratis e senza paura di violare il copyright? Ho raccolto, qui di seguito, in una mini guida, i 5 siti che uso anche io per scaricare immagini senza copyright in piena libertà.

Se vuoi scaricare e leggere la mini guida, clicca qui sotto.

Per avere la mini Guida sulle immagini online e free Clicca qui 

Io ho finito e adesso tocca a te 

Vuoi saperne di più sul diritto d’autore in fotografia? Leggi su Amazon a soli € 7,00 la mia miniguida:

Se hai dei dubbi sul diritto d’autore in fotografia, puoi contattarmi prenotando, al costo di € 73,00, una consulenza e il mio PRONTO INTERVENTO.instagram-e-copyright

Se ti è piaciuto l’articolo, dona il tuo like con TinabaLike e 1 centesimo per aiutarci a scrivere e tenere aggiornato DANDI.

Like me!

instagram-e-copyright

Lo Studio Legale Dandi fornisce assistenza legale in Tutela Diritto d'Autore e Copyright e Diritto cinematografico. Dai un'occhiata ai nostri servizi oppure contattaci!

Claudia è un avvocato di diritto d'autore, dei media e dell’entertainment. Rappresenta autori, musicisti e produttori cinematografici indipendenti.

Site Footer