Come gestire le fotografie dei tuoi piatti online

La tutela delle fotografie semplici su Internet

Se posti online i tuoi prodotti e il tuo competitor ti ruba le foto e le mette sul suo sito o sulla sua pagina Facebook per farsi pubblicità, come ti puoi difendere?

Se hai un ristorante per invogliare i clienti a provare la tua cucina, posti i piatti del giorno sui social. E se le stesse fotografie le usasse il ristorante vicino? In fondo sono foto semplici di piatti e quindi non creative o originali.

Le foto semplici sono tutelate dal diritto d’autore? Nel caso del ristorante, il primo ristoratore (quello derubato) dovrebbe dimostrare che la sua fotografia, ha un carattere individualizzante. Quel piatto rappresenta la sua attività gastronomica e la sua creatività in cucina. Tale prova è sicuramente difficile da dare e forse sarebbe difficile anche vincere un’ipotetica causa.

Tutela delle fotografie semplici su Internet

Per quanto riguarda i diritti d’autore, in un ipotetico giudizio, il titolare di una foto semplice, come quella di un piatto, potrà rivendicarne i relativi diritti morali o esclusivamente la paternità. A seguito di una recentissima Sentenza del 7 novembre 2016, n 12188 del Tribunale di Milano, per le foto prive del carattere creativo, ossia semplici, la paternità dell’opera “verrebbe violata esclusivamente nel caso di disconoscimento della paternità e NON anche nel caso di omessa menzione del nome dell’autore.” Il ristoratore defraudato della sua foto, quindi, non potrà rivendicarne alcuna paternità per il solo fatto di non essere stato “taggato” dal competitor nella fotografia.

Watermark

La titolarità potrà essere tutelata esclusivamente quando, “l’autore” della foto abbia apposto dei Watermark (ossia il nome o logo della società seguita dal simbolo ©), oppure abbia aggiunto alla foto un elemento corredato dal logo della società che ne attesti la titolarità. Se qualcuno elimina il Watermark e utilizza la foto si configurerà un reato perseguibile penalmente per appropriazione indebita di materiale.

In conclusione, se hai paura che la tua foto possa essere usata da un competitor o da chiunque altro, faresti meglio a tutelarti, inserendo nella foto un segno riconoscibile che ne determini con certezza l’appartenenza a te. Per esempio, insieme al piatto, potresti fotografare il tuo logo sul tovagliolo oppure la tua faccia che compare specchiata sul cucchiaio.

Questi “trucchi” sono già usati online, non so se consapevolmente o meno. Fatto sta che, se cerchi per esempio “migliore hamburgheria di Roma”, guarda la prima foto che compare online. Il brand è li ben visibile.

E se cerchi “miglior gelato di Roma”?

Spero di averti dato qualche indicazione utile sulle fotografie e il diritto d’autore.

Ma ora finalmente è arrivato il momento del regalo!

Vuoi sapere quali sono le fotografie tutelate dalla legge?

Se la risposta è si, ho preparato per te una Infografica sulla fotografia e la legge sul diritto d’autore. Puoi riceverla GRATIS. Basta che compili il modulo cliccando sulla scritta “CLICCA QUI” o sul mio avatar.

🔵Per ricevere GRATIS l’Infografica “Diritto d’Autore e Fotografia” CLICCA QUI 🔵

fotografie online rischi

Io ho finito e adesso tocca a te 

Vuoi saperne di più sul diritto d’autore in fotografia? Leggi mio libro tascabile a soli € 7,00 su Amazon:

Se hai dei dubbi sul diritto d’autore in fotografia, puoi contattarmi prenotando, al costo di € 73,00, una consulenza e il mio PRONTO INTERVENTO.instagram-e-copyright

Se ti è piaciuto questo articolo puoi lasciare il tuo commento al nostro blog e ai servizi DANDI QUI.

instagram-e-copyright

Lo Studio Legale Dandi fornisce assistenza legale in Tutela Diritto D'Autore. Dai un'occhiata ai nostri servizi oppure contattaci!

🎓 sono l'Avvocato dei creativi: li aiuto a lavorare liberamente sentendosi protetti dalla legge

Site Footer