Fortnite Battle Royale contro Leo Pellegrino e la sua mossa di danza

Fortnite Battle Royale contro Leo Pellegrino e la sua mossa di danza

Fortnite è un videogioco del 2017 sviluppato da Epic Games e People Can Fly. Il videogioco presenta tre versioni distinte con la stessa grafica: Fortnite: Save the World; Fortnite Battle Royale e Fortnite Creative.

Leo Pellegrino, un sassofonista baritono professionista, √® tra quelli (l’altro era l’attore Alfonso Robeiro, famoso per la sua partecipazione in¬†Willy il Principe di Bel Air¬†nel ruolo del cugino¬†Carlton.) che hanno intentato una causa contro Epic Games per aver presumibilmente copiato la coreografia della sua mosse di danza per Fortnite Battle Royale.

Pellegrino, il cui nome d’arte √® Leo P, ha cercato di tutelare la sua mossa di danza, consistente¬†nel ruotare i piedi verso l’esterno, chiamando in causa la Epic. Quest’ultima, oltre ad aver creato un emote, noto come “Phone It In”, uguale a Pellegrino, avrebbe copiato la sua coreografia.

Nel decidere la causa, il giudice rigetta sette delle otto domande di accertamento di violazione di Pellegrino tra cui: la violazione del suo diritto di immagine, di arricchimento senza giusta causa, di concorrenza sleale, di violazione del marchio.

Fortnite Battle Royale contro Leo Pellegrino e la sua mossa di danza

Ma per quanto riguarda la mossa di danza?

Pellegrino non ha avanzato alcuna domanda per la violazione del copyright della sua danza. In realt√†¬†√® stato l’avvocato della Epic a sostenere che la mossa di danza firmata da Pellegrino rientrasse nell’ambito del diritto d’autore. Pellegrino invece ha sostenuto che il plagio della sua coreografia doveva essere considerato come una violazione del suo marchio.

Il giudice ha rigettato tale pretesa trovandosi d’accordo con Epic che ha detto che la danza rientra nella categoria “opere coreografiche” del copyright e che la mossa firmata da Pellegrino si adattava potenzialmente alla tutela concessa¬†dal copyright. Dunque Leo Pellegrino non ha avuto ragione neanche sulla richiesta di tutela della sua coreografia.

Il caso che ti ho racontato √® tutto americano. Ma in Italia le coreografie sono tutelate dal diritto d’autore? Se ti interessa saperlo continua a leggere qui.

Lo Studio Legale Dandi fornisce assistenza legale in Tutela Diritto D'Autore. Dai un'occhiata ai nostri servizi oppure contattaci!

ūüéď sono l'Avvocato dei creativi: li aiuto a lavorare liberamente sentendosi protetti dalla legge

Site Footer